Ecosostenibilità e qualità nel mondo Ermetika

News -

Ecosostenibilità e qualità dei prodotti, rispetto dell’ambiente sono gli obiettivi fondamentali che Ermetika si pone di raggiungere durante la sua attività aziendale.

Ecosostenibilità e qualità a pari passo nel mondo delle porte interne

In un’era in cui l’ambiente sta affrontando sempre più problematiche legate al consumo energetico e all’inquinamento, Ermetika si è sempre preoccupata di dare un contributo, impegnandosi nello sviluppo sostenibile delle proprie attività.
Consapevole delle ripercussioni che un’attività industriale potrebbe avere sull’ambiente, ha da sempre cercato di adottare una politica ambientale green ed eco-compatibile. In che modo? Innanzitutto, sistematizzando la raccolta differenziata durante l’intero ciclo di lavorazione della merce con lo scopo di limitare l’impatto dei rifiuti sull’ambiente e di abbattere lo spreco, riciclando e recuperando gli scarti in differenti processi produttivi. Il tutto impiegando energia proveniente da fonti rinnovabili con un impianto fotovoltaico da 100 kW che permette di ottenere energia pulita, rinnovabile e localmente autoprodotta.
Al fine di ridurre anche gli sprechi e l’utilizzo di materiali plastici, i controtelai per porte scorrevoli classiche e filo muro Ermetika vengono avvolti in un packaging dal volume ridotto che, nonostante la sua sottigliezza particolare dovuta a film plastici molto sottili, garantisce un trasporto sicuro e molto meno dannoso per l’ambiente, anche grazie alle componenti rafforzanti interne dei controtelai che sono appositamente scelte in cartone anziché in polistirolo. Questo cambiamento ha consentito la realizzazione di imballi stabili, che assicurano trasporti sicuri e merci intatte, riducendo allo stesso tempo la quantità di plastica utilizzata ed eliminando gli sprechi.

Una filiera produttiva eco-compatibile

Ermetika impiega dunque una politica ambientale decisa, promuovendo l’utilizzo di materiali nobili come il legno, l’alluminio e l’acciaio, facilmente reperibili e riciclabili al 100% per la produzione delle proprie porte scorrevoli.
L’architettura sostenibile riguarda soprattutto i materiali che devono durare nel tempo e integrarsi al meglio con l’ambiente circostante, così da limitare consumi ed emissione di sostanze dannose per la natura.
È dunque fondamentale scegliere risorse rinnovabili, riciclabili ed ecosostenibili per creare design innovativi e naturali. Questi accorgimenti sono fondamentali per salvaguardare la salute degli abitanti di una casa e per evitare sprechi di energia, sia quella utilizzata per smaltire i materiali che per produrli.

ecosostenibilità e qualità_ermetika_02 ecosostenibilità e qualità_ermetika_01
In particolare, l’alluminio è la risorsa su cui Ermetika punta di più, uno dei materiali primari che garantisce un grande risparmio di energia, in quanto la maggior parte proviene dal suo stesso recupero. Esso deriva da un ossido, cosa che lo rende compatibile con l’ossigeno; infatti la sua superficie crea uno strato protettivo naturale, così da aumentarne la durabilità nel tempo. È particolarmente leggero e facile da lavorare, per questo motivo è stato scelto come materiale principale per la produzione di porte per interni da Ermetika.

ecosostenibilità e qualità_ermetika_03

La sostenibilità e l’attenzione per l’ambiente sono dunque principi basilari e fondamentali che devono caratterizzare l’impresa alla radice e che fondano gli stessi principi e valori di Ermetika. Questa si pone l’obiettivo di guardare al futuro rimanendo responsabile, continuando ad offrire prodotti certificati e resistenti nel tempo ed elaborando progetti per il Mondo nel totale rispetto di esso.