Stile & materiali 28/10/2021

Pareti in intonaco o in cartongesso?

Pareti in intonaco o in cartongesso?
Ogni parete ha le sue caratteristiche specifiche e di conseguenza un modello di porta dedicato. A grandi linee possiamo dividere le tipologie di muratura in due categorie: pareti in intonaco e in cartongesso.
Le pareti intonacate sono composte di mattoni rivestiti con intonaco e sono il metodo di costruzione più comune, mentre le pareti in cartongesso sono più “leggere” composte da una struttura metallica dove vengono montati dei pannelli in gesso e cartone.
Entrambi questi metodi di costruzione sono validi, la scelta di uno piuttosto che l’altro dipende dalle diverse casistiche dei progetti architettonici. Per questo motivo non c’è un procedimento più giusto rispetto all’altro. Per aiutarvi a capire le differenze cercheremo di presentarvi i loro vantaggi.

Parete in Intonaco:

  • Pregio della finitura esterna
  • Maggior resistenza agli urti
  • Capacità di supportate carichi strutturali
  • Può essere forata per il montaggio di mensole ecc.

Parete in Intonaco:

Parete in Cartongesso:

  • Facilità della posa
  • Materiale ignifugo (resistente al fuoco)
  • Isola termicamente e acusticamente
  • Più economico rispetto all’intonaco

Guida: Come montare un controtelaio per parete in cartongesso

Le porte scorrevoli o a battente per ciascuna tipologia di muratura hanno naturalmente caratteristiche tecniche differenti quindi ti consigliamo di tenere a mente che tipo di lavoro intendi fare.
Se ti serve una tramezzatura solida, durevole e robusta dove vuoi appendere elementi d’arredo allora ti consigliamo una muratura intonacata, altrimenti se vuoi realizzare una parete più economica ma efficace a livello termico-acustico, il cartongesso è quello che fa per te.  Potresti, ad esempio, dividere cucina e soggiorno con cartongesso per creare 2 ambienti separati che possono comunicare attraverso una porta a scrigno per pareti in cartongesso, oppure realizzare una parete attrezzata in cartongesso.





Parete in Cartongesso: