Ambienti 22/04/2022

Porte a scomparsa per uffici: quali scegliere?

Porte a scomparsa per uffici: quali scegliere?
Le porte per interni rappresentano un elemento fondamentale anche per i luoghi di lavoro, sia da un punto di vista funzionale, sia decorativo. Vediamo insieme come scegliere le porte a scomparsa per uffici a seconda delle proprie esigenze!

Porte a scomparsa: la soluzione perfetta per il tuo ufficio

Se state progettando un nuovo ufficio è molto importante dedicare il giusto tempo e la giusta attenzione alla scelta delle porte interne, elementi d’arredo che definiscono non solo lo stile, ma anche il livello di vivibilità e sicurezza del luogo di lavoro, sia per i dipendenti sia per gli ospiti.
Proprio per questo, è necessario tener conto di diversi criteri al fine di ottenere la perfetta funzionalità delle porte per uffici, dunque anche un’ottimale suddivisione degli spazi per garantire privacy, isolamento termico e sonoro.
Inoltre, è essenziale scegliere dei prodotti eleganti, che creino un ambiente professionale ma raffinato, con un design fatto di colori che rivestano un ruolo fondamentale per il vostro progetto.
Tra le tendenze più ricercate circa le porte per ufficio, troviamo le porte scorrevoli a scomparsa, in tutte le sue varianti. Ma scopriamo insieme quali sono i fattori da tenere in considerazione se si vuole installare una porta scorrevole in ufficio.
Porte a scomparsa: la soluzione perfetta per il tuo ufficio

Lo stile delle porte a scomparsa per uffici

Lo stile delle porte per interni per uffici deve sicuramente rispecchiare lo stile personale di chi ci lavora, ma anche comunicare professionalità e accoglienza. Per questo vi consigliamo di scegliere delle tonalità neutre, che spesso si adattano senza alcun problema a qualsiasi tipo di interior design!
Il design più classico è sempre un’ottima scelta negli ambienti di lavoro, specie in uffici di commercialisti o avvocati. Per creare spazi seri e professionali, un esempio è l’utilizzo della porta scorrevole con stipiti, elegante e facilmente personalizzabile. La classicità e la raffinatezza di questo sistema può integrarsi perfettamente con gli altri elementi d’arredo che sceglierete per il vostro ufficio.
Lo stile delle porte a scomparsa per uffici
D’altro canto, anche lo stile minimalista è sempre più ricercato, perché rende gli ambienti moderni, lineari e giovanili. Per questo sono state realizzate le porte filo muro, sistemi privi di stipiti e coprifili, che permettono di creare ambienti uniti e continui.
Se scegliete i sistemi filo muro, potrete optare per diverse possibilità di arredamento, come l’impattante variante tutta altezza, tinteggiabile con la sfumatura che si preferisce, anche la stessa della parete, proprio per creare quel senso di continuità tipico di questi prodotti.

Le dimensioni perfette per un ambiente professionale

Le dimensioni delle porte a scomparsa per uffici possono essere differenti a seconda delle esigenze, ma è importante rispettare delle precise normative in quanto parliamo di un ambiente costantemente esposto al pubblico.
Innanzitutto, la larghezza dell’anta singola deve essere compresa tra i 70 cm e i 120 cm e le stanze confinanti devono avere delle dimensioni correttamente proporzionate.
Infine, è consigliabile posizionare la maniglia ad un’altezza di 90 cm sul pannello della porta.

Porte interne in alluminio e in vetro: i materiali ideali per il vostro ufficio

Anche i materiali sono importanti nella scelta delle porte per uffici, in quanto devono essere in armonia con il design d’arredo e le finiture scelte.
Le opzioni più utilizzate sono l’alluminio e il vetro per conferire una migliore illuminazione, specie in un contesto lavorativo. Questi materiali offrono un senso di comfort, necessario negli uffici per creare un’atmosfera che sia leggera e serena, ma pur sempre elegante e moderna.
Anche in questo caso, vi è un’ampia possibilità di personalizzazione, come decorazioni con motivi geometrici, sagome intagliate o in rilievo, e decori con vetro satinato, sabbiato o fumé.

In conclusione, nel caso degli uffici è importante che le porte interne vengano scelte in modo da creare uno spazio funzionale ed esteticamente adeguato a rappresentare chi ci lavora. Può presentarsi dunque la necessità di dividere gli ambienti, assicurando continuità visiva e un design raffinato: la soluzione ideale è rappresentata proprio dalle porte a scomparsa, eleganti e versatili prodotti che si adeguano ad ogni vostra specifica esigenza.
Porte interne in alluminio e in vetro: i materiali ideali per il vostro ufficio